Contratto di locazione immobiliare

Qual è il modo migliore per trovare rapidamente inquilini di
qualità per un immobile in affitto?

 

contratto di locazione

Contratto di locazione case in affitto arredate  come cercare inquilini di qualita

 

In questo articolo di voglio parlare di un problema che affligge
tutti i proprietario di immobili ed e’ il seguente !! come faccio a
trovare l’inquilino  giusto per il mio immobile ? come faccio a
sapere se l’inquilino sara corretto nel pagameneto del affitto e che
non sia moroso ?  bella domanda vero ????

leggi fino in fondo questo articolo perche cerchero di darti delle
risposte e suggerimenti utili che anche tu potrai replicare ,allora
incominciamo !!

Si sa e un problema che assilla i propritari di immobili e sapere
se chi metto in casa mi paghera poi l’affitto e un problema comune
e in questi tempi per cosi dire moderni e per via anche della forte
immigrazione affligge chiunque anche il sottoscritto

quindi il
problema non e’ solo di trovare un inquilino giusto per il tuo
immobile ma che paghi e sopratutto che non crei danni al immobile
stesso anche in questo caso se sei proprietario di un immobile devi
fare una scelta o se affidarti ad un agente immobiliare oppure se
non vuoi pagare la mediazione fare da soli vediamo entrambi i casi :

contratto di locazione

 

Nel caso che ti affidi ad un agente immobiliare prima di tutto di
devi fidare e in secondo luogo lo stesso agente deve per cosi dire
scremare l’inquilino giusto e ti assicuro che anche per i
professionisti non e’ facile e quindi l’agente immobiliare devi
evitare che il futuro inquilino ti tiri il cosi detto bidone ,

-1 affidati a professionisti del settore immobiliare capaci e
conoscitori della zona dove operano e sopratutto formati non
fermarti al ragazzino appena uscito dal corso di agenti immobiliari
perche ancora deve fare esperienza e tanta anche

Qual è il modo migliore per trovare rapidamente inquilini di
qualità per un immobile in affitto?

-2 quando incontri l’agente immobiliare e descrivi prima e poi fai
visionare l’appartamento all’agente immobiliare devi essere molto
,ripeto molto preciso sulla descrizione del tuo immobile questo e
un punto fondamentale perche piu preciso sei e meno tempo perderai
con clienti poco e meno ancora interessati a prendere in affitto
il tuo locale ,ragione percui descrizione

,foto e dettagli anche i
piu insignificanti sono molto importanti da descrivere e fare
comprendere al agente immobiliare quindi l’annuncio dovra esseere
il piu preciso specifico e dettagliato possibile anche con foto di
buona qualita , ottimo sarebbe riprendere fare foto con droni anche
qui ci sono problemi di privacy e quindi non e sempre possibile

altra cosa importante ma non sottovalutare e che ( Home Staging )
mi devi scusare ma questi termini inglesi non li sopporto dicendoli
piu terra terra poi prendere in condiderazione di rivalutare il tuo
immobiliare prma di affittarlo riqualificandolo non parlo di
ristrutturazione ma di abbellimento che al occhio di un potenziale
inquilino farebbe sicuramente una buona impresione per giungere
alla trattativa finale

-3 prima ancora di affidare l’appartamento da affittare al agente
immobiliare persa a chi e che tipo di cliente potrebbe essere
ineressato il tuo immobile anche questo e un punto molto importante
perche comincerai ad avere gia una selezione della clientela ti
faccio un esempio :

e ai un monolocale da affittare sicuramnete non potra andare bene
per una famiglia composta da marito moglie e due figli giusto ?
mentre il tuo monolocale potra andare bene o per un singol e per
una coppia magari senza figli ,quello che ti dico sembra una
sciocchezza ma a questo dettaglio non ci pensa mai nessuno

Contratto di locazione case in affitto arredate  come cercare inquilini di qualita

 

-4 prendi appuntamento con l’agente immobiliare e il futuro
inquilino a scopo conoscitivo chiedi sempre referenze al
precedente proprietario fai comunque una tua piccola indagine cerca
di capire di ai difronte l’agente immobiliare ai cui ti sei
affidato potrebbe avere compilato un questionario con una serie di
domande e risposte per capire meglio le abitudini del inquilino

considera sempre il fatto che non sempre le risposte del inquilino
saranno veritiere e quindi diffida sempre da quelle persone che
sembrano perfezioniste ,precise e impeccabili nelle loro abitudini
e azioni
prima del perfezionamento del contratto definitivo bisogna appurare
alcune considerazione economiche burocratiche  importanti

Qual è il modo migliore per trovare rapidamente inquilini di
qualità per un immobile in affitto?

questo quello  che ti dico vale sia se ti affidi a un agente immobiliare
oppure vuoi fare da solo,

-5 Chiedi la cauzione che per legge (La legge 392 del 1978
disciplinante la locazione di immobili urbani, all’articolo 11
stabilisce che il deposito cauzionale può essere pari al massimo a
tre mensilità di affitto ) non puo superare le 3
mensilita’ ad esclusione delle spese nel caso che il proprietario del
immobile avesse un deposito cauzionale superiore alle 3 mensilita
secondo come stabilito per legge il contratto e

(nullo )In caso di
mancato versamento del deposito cauzionale, il locatore può
richiedere la risoluzione del contratto per inadempimento Al
termine del rapporto contrattuale, una volta che l’immobile è stato
riconsegnato, il deposito cauzionale cessa di assolvere alla
funzione di garanzia attribuitagli dalla legge e deve pertanto
essere restituito dal locatore al conduttore che lo aveva versato,
il deposito cauzionale comporta anche  un pagamento  degli interessi che
il locatore deve corrispondere al conduttore

contratto di locazione

solo se
anticipatamente pattuito ma domanda che cosa e’ una cauzione ? la
cauzione e una forma di garanzia sotoforma di denaro in deposito a
tutela del proprietario nel caso in cui l’incquilino facesse danni
al immobile stesso e per tutelare il proprietario da eventuali
inadempimenti nel pagamento mensile del canone d’affitto l’uso del
bene secondo la diligenza del buon padre di famiglia e la
restituzione alla cessazione del contratto nel medesimo stato

-6 polizza assicurativa in genere non si fa quasi mai ma e buona
norma tutelarsi e un ottimo modo e quello di stipulare con una
importante assicurazione una buona poliza assicurativa sopratutto
se si affitta un immobile gia arredato e con rifiniture pavimenti
oggetti e mobili di pregio e anche una tutela per chi possiede
animali che potrebbero fare danni aggiungo che oggi si sono anche
delle assicurazioni che fanno polize di garanzia anche per gli
affitti in sostanza se trovi un inquilino che non ti paga ci pensa
l’assicurazione ma anche in questo caso occhi aperti leggi sempre i
contratti di assicurazione e eventualmente fatti assistere da un
avvocato

-7 Riduzioni d’imposta
Questa possibilità non è in tutti i comuni, ma nel caso lo fosse
si può usufruire dello sconto sulla cedolare secca.

-8 Fideiussione
Sempre in alternativa alla cauzione, si può chiedere ad un istituto
bancario di coprire il pagamento di eventuali morosità da parte
dell’inquilino, in base alle garanzie fornite dallo stesso.